Alle Sezioni Unite la questione sulla rilevabilità d’ufficio di una violazione CEDU

La II° Sez. Penale ha rimesso alle SS.UU. la seguente questione di diritto: “se sia rilevabile d’ufficio la questione relativa alla violazione dell’art. 6 CEDU, per avere il giudice d’appello riformato la sentenza di primo grado sulla base di una diversa valutazione di attendibilità di testimoni di cui non si procede a nuova escussione”. Continua a leggere

Perizie non imparziali e diniego del diritto di visita al minore: l’Italia ha violato l’art. 8 CEDU

Nel caso Bondavalli c. Italia – n. 35532/12, sentenza del 17.11.2015 – la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ha accertato con votazione unanime la  violazione dell’art. 8 CEDU, non avendo lo Stato garantito in maniera efficace il diritto di visita inizialmente accordato al padre nei confronti del figlio minorenne. Continua a leggere

Panoramica sulla giurisprudenza CEDU del primo semestre 2015: pubblicato il rapporto del Giureconsulto della Corte

Il documento, predisposto dal Giureconsulto in vista del Rapporto Annuale sulla Giurisprudenza della Corte, presenta una selezione di sentenze e decisioni che hanno sollevato questioni nuove, che hanno riguardato materie di interesse generale, che hanno stabilito principi innovativi ovvero che hanno chiarito ed approfondito principi già affermati in precedenza.

Continua a leggere