La Direzione Nazionale Antimafia si interroga sull’opportunità di depenalizzare le fattispecie relative alle droghe leggere

Nella propria relazione annuale – qui il testo integrale, l’Ufficio incaricato delle funzioni di impulso e coordinamento di cui all’art. 371-bis c.p.p., preso atto dell’inadeguatezza di ogni sforzo repressivo, auspica una riflessione del legislatore su eventuali politiche di depenalizzazione della materia. Continua a leggere